Il DL 73/2001 c.d. Sostegni bis è stato approvato dalla Camera dei Deputati,  (atto n. 3132), il 14 luglio e trasmesso contestualmente al Senato (atto n. 2320).

Pur non essendo ancora, ad oggi, iniziato l'esame, la tempistica ridotta, fa presumere che ci sarà un'approvazione totale del testo inviato.

Le novità per il nostro settore, sono importanti. In primis la rivisitazione completa delle date di entrata in vigore dei diversi decreti della c.d. "riforma dello sport".

Di seguito, proponiamo una tabella esemplificativa delle date confermate e delle nuove date e dei decreti che andranno in vigore, con riduzione della tempistica di un anno.

Data  Decreto  Descrizione 
 01/01/2022  D.Lgs. 36/2021 

Partenza del nuovo registro nazionale delle attività sportive (Dipartimento dello Sport). Viene eliminato il Registro CONI.

Tutela sul lavoro e professionismo per gli sport femminili. Creazione fondo per il passaggio al professionismo.

Promozione della parità di genere sullo sport e accesso agli atleti disabili nei corpi sportivi militari e di Stato.

 01/01/2022 D.Lgs. 40/2021  Norme sulla sicurezza degli sport invernali
 31/08/2022  D.Lgs. 39/2021

 Il c.d. decreto semplificazione con le norme di iscrizione per il nuovo registro e per l'acquisizione della personalità giuridica

(decadono degli obblighi di deposito bilancio e dei contratti dei collaboratori e delle locazioni degli impianti).

 01/01/2023

D.Lgs. 36/2021 

Lavoro sportivo.

Enti sportivi con l'inserimento delle società di cui al libro V, Titolo V, del codice civile e attualmente l'esclusione delle cooperative.

 

 01/1/2023  D.Lgs. 38/2021  Sicurezza sugli impianti sportivi
     

 

L'art. 10 (+ bis e ter) - Misure di sostegno al settore sportivo, invece è quello con le maggiori evidenze in termini di sostegni economici, come si evince dal titolo.

Le misure, che ci interessano, in sintesi:

- Contributi per spese di sanificazione e protezione per emergenza Covid, per ASD e SSD che svolgono discipline olimpiche ed iscritte a Registro CONI -  € 30.000.000 (incremento)

- Contributi ulteriori per ASD e SSD gestori di impianti sportivi e piscine (servirà decreto attuativo)

- Finanziamento di € 6.000.000 per il progetto Sport nei Parchi di Sport e Salute

- Prolungamento automatico delle convenzioni per la gestione degli impianti sportivi, fino al 31 dicembre 2023  (se in scadenza entro il 31/ 12/2021 o scadute nel periodo emergenziale).

Viene confermato il credito di imposta per i canoni locativi per tutti gli enti non commerciali, senza dimostrare la perdita di fatturato (obbligo che rimane per le SSD).

Viene altresì, confermato, un altro credito di imposta (30%), per gli stessi, per le spese di sanificazione e di protezione da Covid, per i mesi di giugno, luglio ed agosto.

Presenti anche altre misure specifiche per lo sport  (politiche giovanili, moto GP, mondiali nuoto) che non saranno evidenziate in questo articolo.

Per finire, l'art. 44, conferma i conributi a favore dei collaboratori sportivi, per altro, già oggetto di liquidazione nei giorni scorsi (non ce ne sono di nuovi, per ora).

 

 

Sport Governo - In primo piano

IL RISPETTO DELLA PRIVACY E' LA NOSTRA PRIORITA'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie di terze parti (social ecc) e tecnologie simili, non utilizza cookies di profilazione.  Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina si accetta l'utilizzo dei cookie. E' possibile consultare l'informativa, negare il consenso ai cookie e per gli utenti personalizzarne la configurazione alla sezione dedicata.