AGGIORNAMENTO DEL 20/05/2020

Con evidente ritardo, firmato da Mattarella e pubblicato in G.U. il Decreto.

Nelle note già scritte il 15 maggio, abbiamo implementato eventuali articoli e/o variazioni intervenute sugli stessi.

------------------------------------------------------

Approvato dal Consiglio dei Ministri il testo del Decreto "Rilancio". Un testo di 323 pagine e 266 articoli, nel quale sono state inserite diverse misure per le famiglie, imprese e al sostegno del reddito, per una manovra complessiva di 55 miliardi di euro.

Alcune misure aggiornano, quelle già presenti nel Decreto Cura Italia, altre sono delle vere e proprie novità.

Cercheremo, come sempre di evidenziare le norme dedicate allo sport e al mondo non profit, oltre ad indicare le misure di interesse generale e di suddividerle per settori tematici.

Ovviamente, vista la vastità di informazioni e tenendo conto di qualche possibile variazione in sede di approvazione al Senato e alla Camera, i testi saranno oggetto di eventuali aggiornamenti.

Partiamo dal nostro settore.

Molte associazioni di consumatori, si sono attivate, per far richiedere ai propri assisti le quote pagate presso le associazioni e società sportive dilettantistiche per lo svolgimento di attività sportive.

Ma è una richiesta lecita?

Dobbiamo, prima di tutto, distinguere le diverse tipologie di somme versate a favore di associazioni e società sportive.

Decreto Liquidità

AGGIORMANETO DEL 15/06/2020

Il Decreto è stato convertito in  legge ( n.40/2020 del 5 giugno 2020). Testo completo disponibile in G.U. 

AGGIORNAMENTO DEL 27/04/2020

L'istituto di Credito Sportivo, in relazione alle misure relative al finanziamento per esigenze di liquidità di associazioni e società sportive dilettantistiche,  discplinate dal decreto liquidità, entro questa settimana,  pubblicherà il regolamento ed i criteri e condizioni per i soggetti interessati.

----------------------------------------------

Il Decreto "Liquidità" del 08 aprile 2020 n. 23,  recante le nuove misure a sostegno di imprese, famiglie e lavoratori per contrastare il periodo emergenziale, è stato pubblicato in gazzetta ufficiale. Il decreto è in vigore dal 09 aprile 2020.

Per il settore sportivo, le misure si trovano all'art. 14  - Finanziamenti erogati dall'Istituto per il Credito Sportivo per le esigenze di liquidità e concessione di contributi in conto interessi sui finanziamenti.

1) Il Fondo di cui all'articolo 90, comma 12, della legge n. 289/2002 può prestare garanzia, fino al 31 dicembre 2020, sui finanziamenti erogati dall'Istituto per il Credito Sportivo o da altro istituto bancario per le esigenze di liquidità delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate, degli Enti di Promozione Sportiva, delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI. A tali fini, viene costituito un apposito comparto del Fondo con una dotazione di 30 milioni di euro per il 2020;

Ma cos'è il fondo di garanzia?

Indennità professionisti sportivi

Come detto nei precedenti articoli, il professionista sportivo, titolare di partita IVA, dovrà rientrare nei parametri dell'art.27 dello stesso decreto o nel caso di iscrizione al Fondo pensioni ex PALS (lavoratori dello spettacolo), a quelli dell'art.38 del decreto c.d. Cura Italia.

L'indennità verrà erogata dall'INPS a decorrere dal 1 aprile 2020 , per l'importo di € 600 per il mese di marzo.

L'istituto previdenziale,  precisa che non ci sarà nessun click day, inteso come finestra dentro la quale si possono fare domande di prestazioni.

Le domande saranno aperte a tutti e ci sarà un giorno di inizio, con una procedura telematica, a cui accedere tramite una delle seguenti tipologie di credenziali:   

Sport Governo - In primo piano

Sport e Salute - In Primo Piano

IL RISPETTO DELLA PRIVACY E' LA NOSTRA PRIORITA'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie di terze parti (social ecc) e tecnologie simili, non utilizza cookies di profilazione.  Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina si accetta l'utilizzo dei cookie. E' possibile consultare l'informativa, negare il consenso ai cookie e per gli utenti personalizzarne la configurazione alla sezione dedicata.