Emanato ai sensi DPCM del 17.05.2020 art. 1 lettera f) ed aggiornate dall’articolo 1, comma 6 del DPCM del 13 ottobre 2020 e dall’art. 1, comma 1, lettera d, punti 1 e 2 DPCM del 18.10.2020, il nuovo protocollo attuativo delle Linee Guida per l'attività sportiva e l'attività motoria in genere.

Il protocollo oltre agli aggiornamenti normativi sopra citati, contiene anche gli elementi più importanti dei protocolli delle FSN, DSA ed EPS (tali protocolli sono sempre da integrare al presente).

Inoltre vengono introdotte misure per rendere ancora più efficaci le regole in vigore.

Il presente Protocollo fornisce pertanto indicazioni specifiche volte ad assicurare la prosecuzione delle attività sportive e dell’esercizio fisico alle quali devono attenersi tutti i soggetti che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi, centri di attività motoria, palestre, piscine, o i soggetti che comunque ne abbiano la responsabilità.

Il Protocollo illustra le misure minime obbligatorie da adottare per il contenimento degli effetti della pandemia da COVID-19. Gli enti riconosciuti dal CONI e/o dal CIP (Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di promozione sportiva, Federazioni Sportive Paralimpiche, Discipline Sportive Paralimpiche, Enti di promozione sportiva paralimpica) potranno tuttavia adottare ulteriori misure più restrittive, nonché fornire tutte le indicazioni che tengano conto delle specificità delle singole discipline e delle indicazioni tecnicoorganizzative al fine di garantire il rispetto delle misure di sicurezza da parte dei soggetti che gestiscono impianti sportivi e che rientrano nella propria rispettiva competenza.

Il presente Protocollo si applica a anche a qualunque altra organizzazione, ente o associazione che si occupi di esercizio fisico e benessere dell’individuo ( quindi anche al mondo olistico e del benessere).

A partire dal primo di settembre, finito il periodo transitorio, si dovranno pagare le imposte e i bolli di atti privati, esclusivamente tramite F24 ordinario, in sostituzione del modello F23.

Con risoluzione 9/E, l'Agenzia delle Entrate, ha istituito i nuovi codici tributo utilizzabili per il versamento delle somme.

i nuovi codici tributo da utilizzare:

Indennità  collaboratore sportivo

AGGIORNAMENTO DEL 06/09/2020

Sport e Salute informa che da Martedì 8 settembre, sul proprio sito , a partire dalle 14, verrà attivata la piattaforma dedicata solo ai nuovi richiedenti, fra i Collaboratori Sportivi, del bonus di 600 euro per il mese di giugno. Gli interessati potranno caricare, attraverso il collaudato sistema di prenotazione via sms, i documenti necessari ad avviare la domanda di indennità. Come sempre la piattaforma resterà aperta una settimana, fino al 15 settembre.

Per chi ha già ricevuto il bonus dei mesi marzo-aprile-maggio il Decreto Agosto ha previsto l’erogazione automatica dell'indennità di 600 euro per il mese di giugno.

Attenzione, per quanti avessero bisogno di richiedere un cambio IBAN in vista dell'erogazione delle indennità previste dal Decreto Agosto per il mese di giugno, Sport e Salute comiunica che esclusivamente per i collaboratori sportivi già registrati sulla piattaforma che hanno ricevuto e incassato l'indennità prevista dal Decreto Cura Italia e Decreto Rilancio -  è stato attivato un indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

-----------------------------------------------------

AGGIORNAMENTO DEL 07/04/2020

🔴Dalle ore 14 di martedì 7 aprile invia un SMS al numero +39 339 9940875 con il tuo Codice Fiscale e ottieni l'appuntamento necessario per registrarti alla piattaforma di Sport e Salute e presentare la domanda.🔴

Vi arriverà un SMS di conferma con un codice univoco da utilizzarsi per l'accesso e la fascia oraria di operatività e il link per l' accesso nel quale dovrete cliccare per la prima volta nel link di registrazione  ( troverete clicca qui scritto in rosso).composto da una prima pagina di presa visione privacy (alla fine - tasto verde) e una seconda di inserimento dati (codice fiscale, mail e codice univoco). 

Attivata la registrazione, vi arriverà mail di conferma attivazione e potete procedere con l'accesso.

Cerchiamo di sintetizzare con le informazioni che stiamo ricevendo dai nostri associati (e che aggiorneremo e sistemeremo man mano)

La fase nr 1 della compilazione è molto intuitiva, da sottolineare di avere a portata di mano il Codice Fiscale dell'ASD/SSD. 
e di scegliere quale tipologia di rapporto si mantiene con l'ASD dichiarata (atleta dilettante,  allenatore/tecnico/istruttore, preparatore atletico, commissario di gara,  aribtro o ufficiale di gara,  direttore tecnico o sportivo, formatore didattico,  addetto salvamenti piscine, collaboratore amministrativo,  altro (da specificare) . Successivamente poi chiederenno anche il titolo di studio  e il livello in ambito sportivo che corrisponde ai livelli e alle figure SNAQ del CONI.  Ricordiamo che negli EPS indipendentemente dalla qualficia interna i tecnici sono sempe equiparati ad un  1° grado.

Dalla data 10 agosto, sul sito della FIGC nazionale è disponibile il nuovo Protocollo attuativo per le attività di base e gli allenamenti del calcio giovanile e dilettantistico.

Il protocollo tratta le indicazioni generali per la ripresa delle attività del calcio dilettantistico e giovanile (ivi compresi il calcio femminile, il futsal, il beach soccer e il calcio paralimpico e sperimentale) in previsione della ripartenza delle competizioni sportive (tornei e campionati), finalizzate al contenimento dell’emergenza epidemiologica da covid-19.

Le fonti primarie di riferimento sono i provvedimenti governativi, nello specifico aggiornato al DPCM del 10 agosto 2020, le leggi dello Stato Italiano, le leggi ed ordinanze regionali, le norme e i regolamenti della FIGC e le normative sportive nazionali e internazionali per quanto di competenza, della stessa federazione. Ovviamente potrà essere aggiornato a seconda del quadro epidemiologico in evoluzione.

Sport Governo - In primo piano

Sport e Salute - In Primo Piano

IL RISPETTO DELLA PRIVACY E' LA NOSTRA PRIORITA'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie di terze parti (social ecc) e tecnologie simili, non utilizza cookies di profilazione.  Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina si accetta l'utilizzo dei cookie. E' possibile consultare l'informativa, negare il consenso ai cookie e per gli utenti personalizzarne la configurazione alla sezione dedicata.