Ordinanze Coronavirus
ATTENZIONE AGGIORNAMENTO DEL 03/08/2020
Il Consiglio dei Ministri, con propria delibera, ha deciso di prorogare lo stato di emergenza fino al 15 ottobre 2020, emanando contestualmente un nuovo D.L. per estendere gli effetti di alcune misure adottate nei precedenti DPCM.
Nulla cabia per il nostro settore, se non la possibilità, in caso di peggioramento dell'emergenza di usare misure restrittive anche per le attività sportive e motorie.
 
ATTENZIONE AGGIORNAMENTO DEL 26/06/2020
Dopo una serie di clamorosi colpi di scena, via libera, in alcune regioni per gli Sport di Contatto.
 
Pur contro il parere negativo del CTS, che aveva suggerito lo stop per questo tipo di attività, alcuni governatori, supportati anche dalla posizione del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, hanno deciso di emettere delle ordinanze in cui si dà un vero e proprio nulla osta alla ripresa delle attività.
 
Tra queste anche il Veneto, che con l'ordinanza n.63 in data odierna, specifica che da domani 27 giugno e fino al 10.7.2020 (ovviamente data in cui ci sarà una ulteriore ordinanza, legata alla situazione epidemiologica), gli Sport di Contatto, individuali e collettivi (di squadra) possono essere svolti, seguendo le linee guida allegate all'ordinanza stessa (documenti in calce a questo articolo).
 
Cosa dicono le Linee Guida (allegato 2 - Ordinanza)

AGGIORNAMENTO DEL 03/08/2020

Nel sito Sportgoverno.it è stato pubblicato un primo elenco di n. 5.004 soggetti ammessi a contributo relativamente alle istanze pervenute a valere sulla seconda sessione (quella delle ASD senza canone di locazione ndr).

L'Ufficio ha provveduto alla liquidazione, per ogni soggetto, dell’importo di euro 800,00.

ATTENZIONE: in esito alle istruttorie delle istanze, nei prossimi giorni verranno pubblicati ulteriori elenchi dei soggetti ammessi al contributo.

QUI il pdf  con i soggetti beneficiari (suggeriamo la ricerca con codice fiscale della ASD).

Qui il pdf del II° elenco della seconda sessione (sempre € 800,00 - no locazione) per 4380 beneficiari.

Prossimamente verrà pubblicato anche l’elenco delle associazioni che sono state escluse dal beneficio per mancanza di uno o più requisiti e verranno fornite indicazioni per poter svolgere una successiva verifica di sussistenza dei requisiti.

-----------------------------------------

AGGIORNAMENTO DEL 15/06/2020

Al via la piattaforma per la richiesta del contributo a fondo perduto in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche  con canoni di locazione registrati per l'impianto/sede sportiva.

Dalle 12:00 di oggi 15 giugno alle 20:00 del 21 giugno 2020 è accessibile la piattaforma per la prima sessione di presentazione delle istanze per la richiesta del contributo a fondo perduto in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche.

F.A.Q. DISPONIBILI QUI

Step:

1 - Richiesta PIN (che arriverà  via mail)

2- Compilazione della Domanda (accesso con e-mail e PIN)

-----------------------------

Pubblicato, ieri sera, il nuovo decreto dell'Ufficio Sport del Governo, contenente interventi economici a fondo perduto a favore di associazioni e società sportive dilettantistiche.

Lo stanziamento di oltre 50 milioni di euro, si somma ai 22 milioni messi in campo, grazie al protocollo d'intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il CONI, il CIP e Sport Salute.

Pubblicati anche i «Criteri per l'accesso ai finanziamenti a fondo perduto per associazioni sportive dilettantistiche e società sportive dilettantistiche», come allegato dello stesso decreto e nel quale sono dettagliati  i criteri specifici e le modalità di raccolta e i termini di presentazione delle istanze da parte dei soggetti beneficiari delle misure previste e i limiti di spesa per l'erogazione dei contributi.

Le istanze dovranno essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma elettronica disponibile all’indirizzo www.sport.governo.it secondo le finestre temporali indicate di seguito.

- la prima a partire dalle ore 12:00 del 15 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 21 giugno 2020.

- la seconda sarà aperta a partire dalle ore 12:00 del 22 giugno 2020 e terminerà alle ore 20:00 del giorno 28 giugno 2020

QUANDO LA PIATTAFORMA SARA' ATTIVA SARETE PRONTAMENTE AGGIORNATI

Con provvedimento del 10 giugno 2020, l'Agenzia delle Entrate fornisce le informazioni e definisce  le modalità e dei termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 25 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34.

Per facilitare l'istanza, oltre alle consuete istruzioni allegate al modulo di richiesta, l'Agenzia ha predisposto una guida nella quale vengono inserite tutte le informazioni ( beneficiari, requisiti, esclusioni, come predisporre la richiesta, come avverrà l'erogazione ecc..)

ATTENZIONE:

Abbiamo predisposto nel sito di CSA al link sotto indicato (attività didattica) uno Speciale Centri Estivi 2020

In questa sezione ci saranno tutte le informazioni per l'organizzazione e la partecipazione dei centri estivi 2020, suddivise in due aree.
------------------

AREA PARTECIPANTI

Nel quale sono inserite le proposte dei Centri Estivi delle associazioni e società sportive aderenti a CSA e le info e norme di adesione e di sostegno.
Ai sodalizi organizzatori dei Centri Estivi, chiediamo una locandina, la denominazione dei Centri Estivi ed un link di riferimento per far poter accedere i possibili utenti.
-----------------

AREA ORGANIZZATORI

Cliccando in questa area troverete modulistica, operatività ed informazioni normative, utili per l'organizzazione dei vostri centri estivi.
L'area sarà sempre in aggiornamento e cercheremo di incrementare la modulistica.
Vi segnaliamo che abbiamo predisposto un modulo di richiesta di patrocinio e contributo per il vostro Comune di riferimento e un interessante autodichiarazione aggiuntiva da far firmare ai genitori con specifici impegni operativi.

-------------------------------------

Sport Governo - In primo piano

Sport e Salute - In Primo Piano

IL RISPETTO DELLA PRIVACY E' LA NOSTRA PRIORITA'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie di terze parti (social ecc) e tecnologie simili, non utilizza cookies di profilazione.  Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina si accetta l'utilizzo dei cookie. E' possibile consultare l'informativa, negare il consenso ai cookie e per gli utenti personalizzarne la configurazione alla sezione dedicata.